+39 0577 271401 info@sienajazz.it

International Summer Workshop 2018

>Docenti

THEO BLECKMAN
VOICE / COMBO
DIANA TORTO
VOICE / COMBO
JEN SHYU
VOICE / COMBO
SUSANNE ABBUEHL
VOICE / COMBO
1 2 3 9

  • Theo Bleckmann/Diana Torto/Jen Shyu/Susanne Abbuehl/ voce, musica d’insieme

  • Fulvio Sigurtà/Ralph Alessi/Giovanni Falzone/Shane Endsley/ tromba e musica d’insieme

  • Miguel Zenon/Achille Succi/Ben Wendel/Maurizio Giammarco/sax, musica d’insieme

  • Matt Mitchell/Stefano Battaglia/Phil Markowitz/Kenny Werner/pianoforte, musica d’insieme

  • Gilad Hekselman/Roberto Cecchetto/Nir Felder/Lage Lund/chitarra, musica d’insieme

  • Matt Penman/Furio Di Castri/Ben Street/Paolino Dalla Porta/contrabbasso, musica d’insieme

  • Fabrizio Sferra/Henry Cole/Jeff Ballard/Ettore Fioravanti/batteria, musica d’insieme

  • Joe Martin/Claudio Fasoli/Chris Tordini/David Binney/musica d’insieme

  • Francesco Martinelli/storia del jazz

La 48ª edizione dei Seminari estivi è all’insegna del fare musica, del condividere esperienze, confrontare i personali linguaggi musicali, armonizzare le culture di paesi diversi. Da anni studenti di tutti e cinque i continenti si incontrano ai Seminari di Siena e scoprono le loro affinità, si conoscono e suonano insieme condividendo la passione e l’amore per questa musica.

Per richiedere informazioni:

6 + 13 =

Novità e offerta formativa dei corsi 2018

  • Corso di Canto
  • 16 docenti nazionali
  • 18 docenti internazionali
  • 68 laboratori musicali
  • numero chiuso a 120 studenti
  • 2 lezioni giornaliere di tecniche dell’improvvisazione applicate allo strumento
  • 2 lezioni giornaliere di musica d’insieme
  • 1 lezione di Storia ed estetica del Jazz

Consulta il regolamento dei Seminari Estivi di Siena Jazz 2018

Attrezzature e strumentazione a disposizione degli studenti

  • 27 aule attrezzate a disposizione sia per le lezioni sia per lo studio
  • 27 impianti Hi-Fi
  • 16 pianoforti a coda
  • 36 pianoforti elettronici Clavinova
  • 24 batterie complete
  • 32 amplificatori da basso
  • 32 amplificatori da chitarra
  • 33 computer apple iMac
  • Connessione internet via Wi-Fi gratuita

In particolare segnaliamo:

Aula 13 Laboratorio di informatica con 12 postazioni multimediali utilizzabili per lo studio individuale in cuffia.

Informazioni generali sui corsi Le iscrizioni sono aperte da lunedì 6 marzo fino a esaurimento dei posti disponibili. Saranno ammessi un massimo di:

  • 15 studenti di canto
  • 15 studenti per tromba/trombone
  • 15 studenti per pianoforte
  • 15 studenti per chitarra
  • 15 studenti per batteria
  • 13 studenti per contrabbasso e basso elettrico
  • 10 studenti per sax tenore e soprano
  • 10 studenti per sax alto, sax baritono e clarinetto
  • 6 studenti di altri strumenti da inserire nelle varie classi di strumento
  • 12 studenti da inserire come uditori in numero massimo di uno per classe.

A chi è rivolto il corso

  • diplomati in musica jazz dei conservatori o di istituti musicali italiani o esteri equiparati.
  • diplomati in musica classica dei conservatori o di istituti musicali italiani o esteri equiparati, con attività jazz concertistiche e di studio documentate.
  • musicisti non diplomati già attivi da almeno quattro anni in ambito jazz, con attività concertistiche e di studio documentate.

Modalità per partecipare ai corsi ISCRIZIONE
Si accede ai corsi tramite il superamento di una preselezione per la quale è necessario inviare via posta tradizionale o email:
scheda di iscrizione;
– registrazione di tre brani a scelta fra tre delle seguenti strutture (via link youtube, vimeo, soundcloud, wetransfer, etc.): BLUES, RHYTHM CHANGES, STANDARDS, COMPOSIZIONE MODALE, ALTRO.
– foto formato tessera digitale via email (formato jpg) rinominando il file con il nome e cognome (es. mario-rossi.jpg);
– ricevuta di avvenuto pagamento (in caso di non superamento della pre-selezione sarà restituita la quota versata entro sette giorni):

Chi è in possesso del diploma in musica jazz deve inoltre inviare:
– una copia del diploma o attestato equivalente;
– certificazione di aver svolto attività concertistica documentata (locandine di concerti, articoli di giornale, in loro assenza un’autocertificazione dell’attività musicale svolta);
Chi è in possesso del diploma in musica classica deve inoltre inviare:
– una copia del diploma o attestato equivalente;
– certificazione di aver svolto tre anni di studi jazz documentati;
– certificato di aver svolto tre anni di attività concertistica documentata (locandine di concerti, articoli di giornale, in loro assenza un’autocertificazione dell’attività musicale svolta);
Chi non è in possesso di titoli di studio riconosciuti deve inoltre inviare:
– certificazione di aver svolto almeno quattro anni di studi musicali documentati;
– certificazione di aver svolto almeno tre anni di studi jazz documentati;
– certificazione di aver svolto tre anni di attività concertistica documentata (locandine di concerti, articoli di giornale, in loro assenza un’autocertificazione dell’attività musicale svolta).

Tutti coloro che intendono iscriversi come uditori al corso devono inviare:
scheda di iscrizione;
– foto formato tessera digitale via email (formato jpg) rinominando il file con il nome e cognome (es. mario-rossi.jpg);
– ricevuta di avvenuto pagamento della quota di iscrizione relativa.

Requisiti per la registrazione del materiale audio: scrivere sul cd nome, cognome, strumento suonato e elenco dei brani eseguiti, nomina i file con nome_cognome_strumento_brano; allegare partitura dell’eventuale brano a piacere; registrare tre brani scelti fra le seguenti strutture:

  • BLUES (es. C-Jam Blues, Sandu, etc…)
  • RHYTHM CHANGES (es. I’ve Got Rhythm, Scrapple From The Apple, etc…)
  • STANDARDS (es. Body and Soul, Stella By Starlight, etc…)
  • MODALE (es. So What, etc…)
  • ALTRO (brano a piacere, allegare la partitura)

la durata di ogni brano non deve superare i 4 minuti; le registrazioni devono essere di buona qualità; sono accettate anche registrazioni su basi, l’importante è che si metta in evidenza sia il modo di accompagnare che  l’esecuzione di temi e soli. 

Costi e modalità di pagamento il costo del corso completo è di € 800,00; il costo del corso per gli uditori è di € 250,00. Il pagamento può essere effettuato con le seguenti modalità:

  • Tramite PAYPAL dall’apposita sezione del sito (con maggiorazione della quota per via delle commissioni)
  • bonifico bancario
    IBAN IT15X0867371880000001002735
    Bic/SWIFT Code:  I C R A I T R R I P 0 (<-zero)
    sul conto corrente intestato a Siena Jazz – Accademia Nazionale del Jazz;
 

Invio materiale Il materiale per l’iscrizione deve essere inviato a:

Siena Jazz – Accademia Nazionale del Jazz
Piazza della Libertà, 10
53100 – SIENA

Scrivere sulla busta “Seminari Estivi 2018”
oppure inviare tutta la documentazione per email a: admissions@sienajazz.it scrivere nell’oggetto “Seminari Estivi 2018”

Alloggi e ospitalità Chiamando l’accoglienza (amministrazione 0577 271401 tasto 2 del menu telefonico) sono disponibili diverse tipologie di alloggio:

  • Affittacamere un elenco di alloggi e posti letto da contattare;
  • Casa dello Studente sono disponibili un numero limitato di posti letto presso alcune strutture, dislocate nel centro storico e nell’immediata periferia della città.

All’inizio del seminario estivo sarà consegnata una lista con i luoghi di ristoro come ristoranti, trattorie, mensa universitaria e bar convenzionati.

Programma

martedì 24 luglio

10.00/12.15 - Fortezza Medicea Iscrizioni, firme, consegna cartelline e fatture per tutti gli allievi iscritti ai corsi.
12.30/14.00 - Sala Cassa Edile Lezione Magistrale sul jazz condotta da Francesco Martinelli, relatore Thomas Conrad;

“The Permanent Jazz Festival: The Rise of Europe and the Future of Jazz”

15.00/18.30 - Fortezza Medicea Selezioni
18.45/19.30 - Sala Cassa Edile Riunione di apertura e introduzione ai corsi

19:30/20:00 – Sala Cassa Edile – Cocktail di Benvenuto

mercoledì 25 luglio

09.30/12.30 - Fortezza Medicea Selezioni, le aule non occupate dalle selezioni saranno disponibili per lo studio individuale o di gruppo dalle 10:00 fino alle ore 12.15
12.30 – 13.30 Sala Cassa Edile Lezione magistrale sul jazz condotta da Francesco Martinelli, relatrice Michelle Mercer 

“Common Languages: Growing the Music and Audience with Interdisciplinary Jazz and Art Collaborations  ”

15.00/18.00 - Fortezza Medicea Selezioni

Le aule non occupate dalle selezioni saranno disponibili per lo studio individuale o di gruppo dalle 14:00 fino alle 19:30

Giovedì 26 luglio

8.30 - Fortezza Medicea Esposizione in bacheca degli orari delle lezioni di strumento e di musica d’insieme.
9.30 - Fortezza Medicea Inizio delle lezioni

26-31 luglio
1 ora di strumento con docente estero
1 ora e 30 minuti di musica d’insieme con docente italiano
1 ora di strumento con docente italiano
1 ora e 30 minuti di musica d’insieme con docente estero
1 ora di Storia ed estetica del Jazz

Martedì 1 agosto
giorno di riposo

2-7 agosto

1 ora di strumento con docente estero
1 ora e 30 minuti di musica d’insieme con docente italiano
1 ora di strumento con docente italiano
1 ora e 30 minuti di musica d’insieme con docente estero

6-7 agosto

saggi dei gruppi di musica d’insieme