+39 0577 271401 info@sienajazz.it

Corsi Ordinari di Musica e Pre-accademici

CORSI ORDINARI DI MUSICA

Clicca QUI per consultare il fascicolo 2020-2021

Da martedì 1 settembre 2020 sono aperte le iscrizioni ai Corsi ordinari di musica. È possibile iscriversi ai Corsi ordinari anche nei mesi successivi all’inizio delle lezioni, ma non oltre il 31 marzo 2021 e comunque fino ad esaurimento dei posti disponibili. I Corsi iniziano Lunedì 5 ottobre 2020 e terminano il 31 maggio 2021, recuperi a parte che saranno svolti nel mese di giugno. Questi corsi hanno fra gli obiettivi quello di preparare gli allievi a formare gruppi di musica d’insieme sempre più qualificati nelle proprie esibizioni dal vivo e nella preparazione musicale di gruppo.

Dal gennaio 2021 i migliori gruppi di musica d’insieme potranno suonare in Esercitazioni in pubblico nei locali cittadini appositamente convenzionati con Siena jazz. I corsi sono aperti anche a principianti che vogliano iniziare un corretto studio sullo strumento, purché manifestino un forte interesse per la musica improvvisata, il suo utilizzo in tutti i generi della musica moderna di qualità e l’adesione a questa impostazione didattica. Si accettano anche domande di iscrizione per gruppi precostituiti (minimo quattro elementi) che vogliano approfondire e perfezionare insieme le loro precedenti esperienze musicali. Il progetto si articola in una serie di corsi basati sull’apprendimento delle più moderne concezioni della didattica musicale a indirizzo jazzistico. Sono corsi che preparano gli allievi alle tematiche dell’improvvisazione musicale con l’approfondimento di materie quali strumento, musica d’insieme, materie teoriche (teoria musicale, educazione dell’orecchio, armonia), arrangiamento, pianoforte complementare e tutta una serie di materie aggiuntive come Storia del jazz, Informatica musicale, ed altre che verranno proposte estemporaneamente con lo svilupparsi dell’anno accademico.

I Corsi Ordinari “CFM di Siena” si dividono in tre tipologie:

1) CORSO DI STRUMENTO

– una lezione settimanale individuale di Strumento
Al corso può essere aggiunta una lezione settimanale di Teoria musicale e Lettura o di Ear Training o di Armonia, sempre per gruppi da 6 a 10 allievi. Questa materia può essere frequentata solo se il docente di strumento ritiene che l’allievo abbia le competenze musicali di base necessarie per assimilare correttamente la materia.

In questo caso il costo del corso sarà maggiorato di € 20,00.

Costi:
Quota d’iscrizione annuale € 62,00
Prima quota di frequenza € 200,00
n. 6 quote successive di frequenza mensile € 100,00

2) CORSO DI STRUMENTO E MUSICA D’INSIEME

– una lezione settimanale individuale di Strumento

– una lezione settimanale di Musica d’insieme o di Laboratorio di Musica d’insieme per formazioni da 4 a 7 allievi

Su richiesta dello studente, al corso può essere aggiunta una lezione settimanale di Ear Training o di Armonia, sempre per gruppi da 6 a 10 allievi.

In questo caso il costo del corso sarà maggiorato di € 20,00.

Costi:
Quota d’iscrizione annuale € 62,00
Prima quota di frequenza € 320,00
n. 6 quote successive di frequenza mensile € 160,00

3) CORSO DI MUSICA D’INSIEME (solo se i posti sono disponibili)

– una lezione settimanale di Musica d’insieme per formazioni da 4 a 7 allievi;

– una lezione settimanale di Armonia per gruppi da 6 a 10 allievi.

Costi:
Quota d’iscrizione annuale € 62,00
Prima quota di frequenza € 160,00
n. 6 quote successive di frequenza mensile € 80,00

COSTI DELLE MATERIE FACOLTATIVE AGGIUNTIVE:

Questi corsi saranno attivati su richiesta degli allievi e al raggiungimento del numero minimo previsto.

Ear Training e Lettura           € 20,00 mensili
Armonia                                   € 20,00 mensili
Storia del jazz                          € 20,00 mensili
Informatica musicale             € 20,00 mensili
Pianoforte complementare   € 20,00 mensili

I corsi strumentali e di musica d’insieme iniziano Lunedì 5 ottobre 2020 e terminano il 31 maggio 2021, recuperi a parte che saranno eseguiti nel mese di giugno.

Docenti e Materie

Siena Jazz si è specializzata negli anni ad approfondire gli aspetti didattici più qualificati di questa musica, impostando la propria attività formativa sul perfezionamento e l’alta qualificazione professionale dei giovani musicisti. In questo contesto i musicisti impiegati per l’insegnamento necessitano di doti particolari, di caratteristiche che spazino fra preparazione, creatività, predisposizione all’insegnamento e professionalità. Un musicista, quindi, con conoscenze più vaste del solo mondo del jazz, che sia anche compositore ed organizzatore di musica, praticamente un leader di formazioni musicali con una poetica precisa da trasmettere ai propri partner e con la quale permeare il gruppo. Un artista in grado di agire da catalizzatore e stimolatore di creatività sia nell’improvvisazione che nell’armonizzazione e comunque nella costruzione di un disegno musicale originale. I nostri docenti sono quindi concertisti oltre che didatti, con un rapporto fra la musica jazz e le musiche di oggi idoneo ad assicurare una forte presenza di quelle caratteristiche artistiche legate allo sviluppo contemporaneo delle due attività.

Maria Laura BIGLIAZZI [WEBSITE] – Canto / Musica d’insieme / Coro Romina CAPITANI [WEBSITE] – Canto / Musica d’insieme / Coro
Giovanni BENVENUTI [WEBSITE] – Sax / Musica d’insieme Klaus LESSMANN [WEBSITE] – Sax / Clarinetto / Musica d’insieme / Arrangiamento e Composizione
Stefano FRANCESCHINI[WEBSITE] – Sax / Clarinetto / Musica d’insieme Mirco MARIOTTINI [WEBSITE] – Clarinetti / Sax alto / Musica d’insieme / /Teoria musicale / Ear Training e Armonia
Alessandro GIACHERO [WEBSITE] – Pianoforte / Musica d’insieme / Armonia Simone GRAZIANO [WEBSITE] – Pianoforte / Musica d’insieme
Luigi CAMPOCCIA [WEBSITE] – Pianoforte Complementare
Sergio CORBINI [WEBSITE] – Pianoforte / Musica d’insieme Andrea SCOGNAMILLO [WEBSITE] – Chitarra / Musica d’insieme
Roberto NANNETTI [WEBSITE] – Chitarra / Musica d’insieme / Armonia Giulio STRACCIATI [WEBSITE] – Chitarra / Musica d’insieme
Mariano DI NUNZIO [WEBSITE] – Tromba / Musica d’insieme / Teoria Musicale e Lettura / Ear Training
Alessio RICCIO [WEBSITE] – Batteria e Percussioni / Musica d’insieme / Batteria e Percussioni Complementare Paolo CORSI [WEBSITE] – Batteria e Percussioni / Musica d’insieme
Silvia BOLOGNESI [WEBSITE] – Contrabbasso / Basso elettrico / Musica d’insieme Franco FABBRINI [WEBSITE] – Basso Elettrico / Musica d’insieme

Per iscriversi è possibile effettuare il versamento secondo queste modalità:

Bonifico bancario
IBAN: IT15X0867371880000001002735
sul conto corrente intestato a Siena Jazz,
indicando come causale: “Quota d’iscrizione ai Corsi di Formazione Musicale”,
specificando fra parentesi il tipo di corso.

Bancomat o Carta di credito presso la segreteria

 Per ulteriori informazioni rivolgersi alla segreteria: tel. 0577 271401 – Fax 0577 271404
E-mail: info@sienajazz.it

Come si effettua il primo versamento

Una volta fatta l’iscrizione, per quanto concerne il primo versamento della quota di frequenza, sono previste nell’arco di ogni mese quattro diverse modalità di pagamento a seconda della settimana del mese in cui l’allievo inizi a frequentare il corso.

PRIMA SETTIMANA: si richiede il pagamento della cauzione e della prima mensilità (come precedentemente illustrato);
SECONDA SETTIMANA: si richiede il pagamento della cauzione e di tre quarti della prima mensilità;
TERZA SETTIMANA: si richiede il pagamento della cauzione e di metà della prima mensilità;
QUARTA SETTIMANA: si richiede il pagamento della cauzione e della prima mensilità più la quota corrispondente ad un quarto della mensilità.

IMPORTANTE! Il mancato pagamento della quota mensile comporterà la sospensione dell’allievo dalle lezioni fino all’avvenuta regolarizzazione dei pagamenti. Dopo trenta giorni di ritardo l’allievo sarà considerato ritirato dal corso. La quota mensile non è frazionabile: qualora l’allievo sapesse in anticipo di non poter essere presente ad alcune lezioni, dovrà comunque pagare per intero la quota mensile. L’allievo quindi non paga secondo il numero di lezioni a cui avrà deciso di partecipare, ma paga ogni volta l’intera quota mensile prevista per il corso. Se il docente per un qualsiasi motivo non potesse svolgere una o più lezioni, queste potranno essere recuperate o entro trenta giorni dall’assenza, oppure nel mese di giugno. I recuperi dovranno essere concordati con l’allievo.

RITIRO ANTICIPATO Entro la prima settimana di lezioni l’allievo può esercitare il suo diritto di recesso ed essere rimborsato di tutti i pagamenti effettuati.

RITIRO CON PREAVVISO È possibile ritirarsi dal corso preavvisando entro i primi 15 giorni del mese precedente al ritiro stesso. Il preavviso va comunicato obbligatoriamente per lettera. Nel caso in cui l’allievo durante l’anno si trovi nell’impossibilità di proseguire il corso e sia in regola con i pagamenti, la CAUZIONE sarà restituita integralmente.

RITIRO SENZA PREAVVISO Nel caso di ritiro senza la comunicazione di preavviso non è previsto nessun tipo di rimborso, né delle lezioni del mese in corso, né della cauzione.

N.B. Per tutti gli iscritti è possibile richiedere, in via straordinaria e solo per motivi di studio o di lavoro, un periodo di sospensione dal corso per una mensilità, senza perdere il posto nel corso, concordandolo con la direzione ed il docente del proprio strumento. La direzione si riserva di accogliere o meno tale richiesta di sospensione.

CORSI “PRE – ACCADEMICI”

Questi corsi hanno l’obiettivo di fornire ai giovani musicisti le competenze e le abilità musicali necessarie per imparare a suonare uno strumento e iniziare un percorso di perfezionamento musicale utile sia per la musica jazz, che per la popolar music e molti aspetti della musica rock. Sono corsi fondamentali anche per quei giovani non interessati a perseguire un diploma accademico equiparato alla laurea universitaria di primo livello, ma che vogliano raggiungere buone competenze e abilità musicali che assicurino il raggiungimento di un livello professionale almeno intermedio. L’ingresso al “Livello A – iniziale”, non necessita di alcuna preparazione musicale; è quindi aperto a tutti gli studenti con un’età minima di entrata di 12 anni. Sono corsi che preparano un giovane musicista verso qualsiasi stile e linguaggio relativo alle musiche di oggi, dal jazz al pop, al rock, al latino, alle musiche etniche e a tutte le numerose derivazioni stilistiche contemporanee. Lo studio della musica jazz sullo strumento oggi è riconosciuto come l’alternativa didattica istituzionale agli studi classici.

Le iscrizioni sono aperte da martedì 1 settembre 2020.

Gli strumenti insegnati sono i seguenti:

Basso elettrico, Batteria e percussioni, Canto, Chitarra, Clarinetto, Contrabbasso, Pianoforte, Tastiere, Sassofono, Tromba, Trombone, Vibrafono.

Il corso è strutturato in 2 livelli:

– Primo periodo di studio LIVELLO A: iniziale (da uno a massimo tre anni)

– Secondo periodo di studio LIVELLO B: intermedio (da uno a massimo due anni)

L’iscrizione a ciascun livello, escluso il primo (A1), destinato a giovani senza conoscenze musicali, al quale si accede automaticamente, è subordinata a una prova pratica di strumento e a un test orale con semplici domande teoriche a difficoltà progressiva, in modo da permettere agli studenti di entrare più facilmente nell’anno di studi relativo al proprio livello musicale.

LIVELLO A- iniziale (comprendente le annualità A1 o A2 o A3):

Annualità Materie Esami e valutazione d’idoneità
A – da uno a massimo tre anni Strumento principale Teoria musicale Ear-Training e Rhythmic-Training idoneità del docente*
* nell’ultima lezione dell’anno il docente di ciascuna materia valuterà con un test di idoneità l’allievo. Se la valutazione sarà positiva lìallievo passerà allìanno successivo (A2 o A3) o al livello successivo (B1)

Caratteristiche del corso

Durata: 8 mesi

Frequenza delle lezioni: settimanale

Impegno delle lezioni: 3 ore di lezione

Materie:

Strumento: 32 lezioni individuali

Teoria musicale: 30 lezioni di gruppo

Ear Training e Rhythmic Training: 30 lezioni di gruppo

– Costo mensile del corso € 140,00

Costi e modalità di pagamento

Quota d’iscrizione annuale € 62,00

Prima quota di frequenza € 280,00 (corrispondente alla 1ª mensilità e al mese di maggio come cauzione)
Qualora lo studente dovesse abbandonare gli studi prima della fine del corso, dovrà obbligatoriamente comunicare in segreteria, con un mese di anticipo, la sua intenzione di ritirarsi e la cauzione sarà utilizzata automaticamente come pagamento dell’ultimo mese di lezioni.

N. 6 quote successive di frequenza mensile € 140,00 (novembre, dicembre, gennaio, febbraio, marzo, aprile)

LIVELLO B:

Annualità Materie Esami e valutazione d’idoneità
B1 (1° anno) Strumento principale Teoria musicale Ear-Training e Rhythmic Training Laboratorio di Musica d’insieme Alla fine del I anno sarà il singolo docente a dare una valutazione di idoneità dell’allievo
B2 (2° anno) Strumento principale Armonia Teoria musicale e Ear-Training Musica d’insieme Alla fine del II anno tutte le materie saranno valutate con un esame alla presenza di una commissione

Caratteristiche del corso (B1 e B2)

Durata: 8 mesi

Frequenza lezioni: 4 ore e mezzo a settimana,

Materie:

Strumento principale: 32 lezioni settimanali,

Teoria musicale e lettura: 30 lezioni di gruppo

Ear Training / Rhythmic Training: 30 lezioni di gruppo

Laboratorio di Musica d’insieme (B1) o Musica d’insieme (B2): 30 lezioni di gruppo

– Costo mensile del corso (B1) € 170,00

– Costo mensile del corso (B2) € 170,00

Costo mensile e modalità di pagamento

Quota d’iscrizione annuale € 62,00

Prima quota di frequenza € 340,00 (corrispondente alla 1ª mensilità e al mese di maggio come cauzione)

N. 6 quote successive di frequenza mensile € 170,00

Qualora lo studente dovesse abbandonare gli studi prima della fine del corso, dovrà obbligatoriamente comunicare in segreteria, con un mese di anticipo, la sua intenzione di ritirarsi e la cauzione sarà utilizzata automaticamente come pagamento dell’ultimo mese di lezioni. 

La quota d’iscrizione permette di poter usufruire per tutto l’anno dei seguenti servizi:

  • Modalità utilizzo aule: tutti i giorni della settimana, sabato e domenica compresi, la scuola è aperta per lezioni e studio individuale e/o di gruppo, dalle 09.00 alle 24.00. La disponibilità delle aule per studio è subordinata agli orari di lezione dei vari corsi. Gli studenti che vogliono usufruire di questo esclusivo servizio dovranno firmare per accettazione il Regolamento generale interno per l’utilizzo dei locali e della strumentazione dell’istituzione. Tutto ciò salvo situazioni particolari, come la concomitanza di concerti, saggi, conferenze e ogni altra attività organizzata da Siena jazz, in cui i locali verranno chiusi;
  • Sala di registrazione: Siena jazz ha predisposto una sala da utilizzare per registrazioni a cui gli studenti possono accedere su prenotazione, con prezzi speciali, attenendosi alle norme del regolamento interno. L’offerta vale per i musicisti iscritti ai corsi; per qualsiasi altro caso si rimanda al regolamento;
  • Servizio fotocopie: fotocopiatrice “self service” a disposizione degli allievi iscritti.
  • Servizio informatico: I locali sono connessi alla rete tramite Wi-Fi gratuita. Gli allievi possono usufruire dei computer del laboratorio informatico (aula 22), oppure dei computer presenti in ognuna delle aule se libere dalle lezioni. Ogni allievo potrà accedere alle postazioni tramite username e password forniti al momento dell’iscrizione;
  • Accesso alla Biblioteca e all’Archivio Sonoro del Centro nazionale studi sul jazz “Arrigo Polillo”:

tutti gli allievi dei corsi hanno la possibilità di consultare i materiali conservati presso il Centro Studi, registrazioni audio, video, libri e riviste, possono essere utilizzati con i limiti e le modalità previsti dalle leggi in materia e dal regolamento interno di Siena Jazz;

  • Convenzioni: a ciascun allievo, dal mese di novembre, sarà consegnata la “Siena Jazz Card”, con la quale lo studente potrà usufruire di particolari sconti nei negozi convenzionati con l’Associazione. La segreteria insieme alla “Siena Jazz Card” consegnerà la lista dei negozi convenzionati;
  • Copertura assicurativa: l’allievo è assicurato contro danni accidentali verificatisi all’interno dei locali della Associazione