+39 0577 271401 info@sienajazz.it

Bluering Improvisers

Bluering Improvisers
BlueRing – Improvisers

Anche quest’anno BlueRing-Improvisers (nelle figure di Tobia, Michele Bondesan e Giuseppe Sardina), in collaborazione con Siena Jazz – Accademia Nazionale del Jazz, Fonterossa Records di Silvia Bolognesi, Pisa Jazz, l’Associazione Mosaico e il Club 1001 di Colle Val D’Elsa, tornerà da novembre a maggio con la proposta di nuovi laboratori per piccola, media e grande orchestra: creatività, sperimentazione, metodi “altri” d’approccio alla direzione e alle partiture non convenzionali. 

I partecipanti avranno la possibilità di lavorare con direttori di fama nazionale e internazionale sia a Colle di val d’Elsa (SI), presso il club 1001, sia a Pisa all’ExWide, esibendosi dal vivo. Secondo la linea artistica condivisa da Fonterossa Records e BlueRing-Improvisers, le composizioni, scritte per l’occasione da alcuni dei migliori musicisti della scena della musica improvvisata italiana, saranno basate su principi di scrittura non convenzionale, conduzione gestuale e improvvisazione libera.

7 incontri con cadenza mensile

I laboratori si svolgeranno una volta al mese nei pressi di Colle Val D’Elsa (SI) e Pisa in due giorni consecutivi, rispettivamente sabato e domenica. 

L’associazione BlueRing-Improvisers, ospite presso il Club 1001 di Colle Val D’Elsa, organizza 7 incontri ogni sabato del mese; a ogni laboratorio seguirà un concerto serale di circa 45 minuti in cui l’orchestra avrà la possibilità proporre il lavoro svolto durante la giornata di seminario. 

Il Fonterossa, residente al Club Ex Wide di Pisa, oltre ai 6 incontri ogni domenica del mese, offre la possibilità di esibirsi nell’ambito del Fonterossa Day#6, evento inserito all’interno della programmazione del Festival Pisa Jazz.

BlueRing-Improvisers  

sabato  

                                                  

16 novembre Giancarlo Schiaffini

14 dicembre Claudio Riggio 

11 gennaio Giovanni Maier

8 febbraio Fabrizio Puglisi

14 marzo Cristiano Calcagnile

4 aprile Gianluigi Trovesi       

9 maggio Marta Raviglia     

 

Fonterossa

domenica

 

17 novembre Silvia Bolognesi

 

 

15 Mauro Rolfini e BlueRing Unity

12 gennaio Giovanni Maier

9 febbraio Fabrizio Puglisi

15 marzo Cristiano Calcagnile

5 aprile Gianluigi Trovesi

18-19 aprile Fonterossa Day#6

 

NB. Ciascuno dei musicisti interessati segnalerà il proprio interesse per l’uno e/o l’altro laboratorio.

 

Contributi

Il contributo per partecipare è di €280 per tutti gli incontri di uno solo dei due laboratori; per la frequenza di entrambi i corsi l’apporto è di €400.

L’iscrizione ai laboratori necessita il tesseramento presso le associazioni BlueRing-Improvisers e Mosaico.

Le riduzioni (per gli studenti di ISAR2019, Siena Jazz, Scuola Bonamici di Pisa, Ivan Illich di Bologna e di Mosaico di Colle Val D’Elsa) ammontano a €230 per un corso e €350 per entrambi.

 

 

Location

Fonterossa: Jazz Club ExWide, Via Franceschi, 13, 56125 Pisa (PI)
BlueRing-Improvisers:  Club 1001, Via Pian dell’Olmino, 79, 53034 Colle di Val D’Elsa (SI)
 NB. In allegato potete trovare alcuni consigli sulle coordinate di viaggio

 

 

Timeline (gli orari sono suscettibili di modifiche a discrezione dei docenti)10:00-13:00 prima parte

13:00-15:00 pausa pranzo *

15:00-18:00 seconda parte

20:00-21:30 pausa cena *

22:00-23:30 concerto (ogni sabato del mese presso il Club 1001)

 

Il Club 1001, in convenzione con l’Associazione BlueRing-Improvisers, offre pranzo e cena ad un prezzo scontato di €15 totali per entrambi i pasti

Per confermare la tua iscrizione 

scarica e compila il modulo: 

 

https://drive.google.com/file/d/1vcpe6tJTJqxTOB9uDzIfw0TC4BNN5TP2/view?fbclid=IwAR1WJsNZKmTasZfSFiRdk0I8xP5FqFXKY2t8Z8Dpqhzbue0fnmDosijAygA

 

e invialo a blueringimprovisers@gmail.com 

insieme alla ricevuta del bonifico di €50 (Ragione Sociale: “Associazione Culturale BlueRing-Improvisers”; IBAN IT47V0311114200000000000770; Causale: Contributo iscrizione laboratorio + nome e cognome partecipante) come conferma della tua presenza.