+39 0577 271401 info@sienajazz.it

Dedications to Max – Omaggio a Massimo Urbani

Dedications to Max – Omaggio a Massimo Urbani

Giovedì 21 Aprile, ore 21.15
Biblioteca Siena Jazz, Fortezza Medicea

Giovedì 21 aprile l’Associazione Jazzistica Senese dedica una serata alla memoria di Massimo Urbani, indimenticabile sassofonista romano prematuramente scomparso nel 1993 ad appena 36 anni. Una tecnica strumentale eccellente coniugata con un’ispirazione autentica ed esistenziale, l’altosassofonista è stato sulla scena del jazz italiano ed europeo per almeno più di due decenni. Ora in posizione centrale ora marginale – il suo talento non fu valorizzato sempre come avrebbe dovuto – “Max” era comunque un punto di riferimento per una vasta cerchia di jazzisti.
Nel corso della serata si alterneranno musica dal vivo, proiezioni di video e foto inedite (dell’Archivio “Polillo”), ascolti di cd, interviste e ricerche biografiche. La serata sarà condotta dal giornalista e storico musicale Francesco Martinelli, insieme a Giacomo Rossi, contrabbassista e autore di una tesi di laurea su Urbani, Simone Graziano, pianista e docente di Siena Jazz.
Ospite speciale della serata sarà il sassofonista romano Maurizio Giammarco, molto vicino a Urbani per gran parte della sua vita, che offrirà il suo personale ricordo di Massimo.
Durante la serata Maurizio Giammarco suonerà alcuni brani significativi della carriera di Urbani, standard ed originali, insieme ad un brano originale composto nel 1993 in sua memoria: “Max Traces”. Sarà accompagnato da Graziano al pianoforte e Rossi al contrabbasso.

Ingresso libero