+39 0577 271401 info@sienajazz.it

European Jazz Contest 2014European Jazz Contest 2014

European Jazz Contest 2014European Jazz Contest 2014

EUROPEAN JAZZ CONTEST 2014

VII Edizione

Regolamento

Il Saint Louis College of Music organizza la VII edizione dello European Jazz Contest (EJC), concorso musicale per artisti e gruppi jazz. Partners dell’iniziativa: Siena Jazz, Musica Oggi, Conservatorium Maastricht.

1. GENERALE

La partecipazione è aperta a tutti i soggetti residenti in Europa. Candidature provenienti da Paesi extraeuropei verranno valutate singolarmente dalla commissione esaminatrice delle richieste. L’età media del gruppo non potrà superare i 35 anni. Non sono ammessi in alcun caso band con componenti minorenni.

L’edizione 2014 sarà rivolta alla categoria GRUPPI, strumentali o con vocalist.

2.PREMI

- 1° PREMIO:

Assegnato al gruppo 1° classificato.

La Commissione si riserva il diritto di non assegnare il premio, laddove non ritenga idoneo nessuno tra i gruppi finalisti; o di assegnare a due gruppi un primo o secondo premio ex aequo.

a) Edizione e pubblicazione di un cd originale per l’etichetta Saint Louis Jazz Collection, distribuito nei negozi europei di dischi, sulle principali piattaforme digitali. I diritti di edizione saranno trattati da autonoma scrittura privata; resta inteso che senza cessione di edizioni all’Editore il cd non potrà essere né registrato né pubblicato. Clicca qui1 per i dettagli relativi alle condizioni di produzione del disco.

b) Promozione del gruppo e del CD realizzato, su territorio nazionale e internazionale a cura dell’agenzia artistica Saint Louis Management. Clicca qui2 per i dettagli relativi alle condizioni di promozione del disco.

- PREMIO MIGLIORI SOLISTI:

Fino a 4 borse di studio per i Seminari Jazzistici Internazionali Jazz’s Cool 2015 e Siena Jazz 2015 per la sezione fiati (Seminari Estivi), assegnate ai migliori solisti, scelti tra tutti i gruppi ammessi alle fasi finali del concorso. La Commissione si riserva di non assegnare le suddette borse di studio, laddove non ritenga idoneo nessuno tra i musicisti finalisti.

3. ISCRIZIONE

L’iscrizione al JAZZ CONTEST è gratuita, da effettuarsi, per tutte le categorie, entro il 14 marzo 2014.

SVOLGIMENTO E MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

L’EJC 2014 si articolerà in 3 fasi:

I fase)Pre-selezione:

Sulla base di cd-demo (o file mp3), vengono selezionati i gruppi che accederanno alle fasi successive. La selezione sarà curata a insindacabile giudizio dallo staff del Saint Louis e presieduta dal suo direttore Stefano Mastruzzi.

Il termine per l’iscrizionee l’invio del materiale è fissato al 14 Marzo 2014. Farà fede la data di spedizione.

II fase)Selezione Live:

I gruppi preselezionati verranno inseriti in una programmazione di concerti live di selezione suddivisi su più serate. Centri di selezione saranno: Roma, Siena, Milano. Le Selezioni Live avranno inizio a partire dal 12 Aprile 2014. All’atto dell’iscrizione i candidati dovranno indicare nel modulo on-line 2 città in ordine di preferenza; la scelta della città per l’audizione sarà indicata dall’organizzazione a suo insindacabile giudizio. Compilando l’iscrizione i candidati accettano tale assegnazione senza riserva, pena l’esclusione.

Calendario delle selezioni live (soggetto a possibili variazioni):

12 Aprile – Milano, Auditorium di Vittorio

23 Aprile – Roma, Lian Club

30 Aprile – Fondazione Siena Jazz

Nel caso di variazione della data o della location, l’organizzazione non potrà rimborsare neanche in parte eventuali biglietti già acquistati dagli artisti. Le eventuali variazioni saranno comunicate con ampio anticipo.

Ai gruppi che sosterranno le audizioni live nella città di Siena verrà corrisposto un rimborso spese di viaggio (documentate con ricevute) fino a un massimo di € 200 a gruppo, a insindacabile valutazione dell’Organizzazione, sulla base dell’effettiva distanza percorsa. Tale rimborso verrà assegnato a non più di 3 gruppi (la precedenza verrà stabilita in base alla data di iscrizione al concorso) e solo se provenienti da una distanza superiore a 100 kilometri da Siena. Ai gruppi che sceglieranno Roma e Milano per le selezioni live non verrà corrisposto alcun rimborso per le spese di viaggio sostenute. Per nessuna delle 3 città è previsto un rimborso o un contributo per le spese di vitto e alloggio (vedi punto 7 delle norme generali).

Ciascuna performance sarà valutata da una giuria artistica, costituita da musicisti di chiara fama e/o giornalisti e operatori del settore. Le votazioni saranno depositate presso il Saint Louis College of Music di Roma. Al termine delle selezioni, entro il 5 maggio 2014, verranno resi noti i gruppi, selezionati nelle 3 città, che accederanno alla fase finale.

Per la performance, la direzione artistica comunicherà quanti brani eseguire ed eventuale brano obbligatorio con almeno un mese di anticipo sulla data dell’esibizione.

III fase) Finale:

I gruppi finalisti (fino a un massimo di 5) si esibiranno nella città di Maastricht, Olanda.

La data, per il mese di maggio, verrà comunicata per tempo a tutti i partecipanti tramite e-mail e tramite il sito di riferimento dell’iniziativa (www.jazzcontest.it).

L’organizzazione del concorso contribuirà alle spese di viaggio sostenute dai gruppi finalisti, per un importo massimo pari a € 100 a concorrente, per un massimo di € 300 a gruppo. Il rimborso verrà corrisposto ai gruppi dietro presentazione delle ricevute/biglietti aerei acquistati. Le spese di vitto e alloggio saranno a carico dei partecipanti. L’organizzazione fornirà a tutti i concorrenti i riferimenti di strutture convenzionate (hotel e ristoranti) presso i quali i partecipanti godranno di tariffe agevolate.

Al termine della serata verrà reso noto il gruppo vincitore del 1° premio e i miglior solisti (cantanti e/o strumentisti).

Le date sopra riportate possono essere soggette a modifiche per motivi organizzativi; le variazioni saranno comunicate a tutti i partecipanti con congruo anticipo.

Partecipazione:

- Per partecipare occorre avere un repertorio live non inferiore a cinquanta minuti e una demo con almeno 4 brani originali e 2 standard a scelta, pena l’esclusione.

- Sono ammessi i progetti in stile jazzistico, tradizionale e contemporaneo, in qualsiasi lingua o dialetto.

- Ogni artista, iscrivendosi, dichiara l’originalità dei brani presentati e solleva l’organizzazione da qualsiasi controversia legata alle canzoni stesse, alla loro esecuzione e ad eventuali conflitti su diritti patrimoniali.

Modalità d’iscrizione:

a) Compilare l’apposito modulo d’iscrizione sul sito web www.jazzcontest.it

b) Inviare il materiale entro il 14 marzo 2014 (farà fede il timbro postale o la data della mail) secondo una delle seguenti modalità:

- Inviare via posta o consegnare a mano in busta chiusa un cd o dvd con almeno 4 brani originali più 2 standard a Saint Louis College of Music – Via Urbana 49/a – 00184 Roma. Sulla busta dovrà essere scritto “EJC 2014” ed il nome del gruppo/artista.

Oppure

- e-mail: spedire almeno 4 brani originali più 2 standard a piacere in formato MP3 a info@jazzcontest.it

I file dovranno essere rigorosamente nominati nel formato: nomeartista-titolobrano.mp3

E’ possibile inviare una e-mail per ogni singolo brano indicando in ciascuna mail il nome del gruppo.

L’oggetto della mail dovrà essere: “EJC 2014 + nome e cognome candidato/gruppo”.

NORME GENERALI

1. La conferma dell’iscrizione, l’accettazione della partecipazione e le date relative alle varie fasi verranno comunicate dall’organizzazione tramite mail o telefono ai recapiti indicati nel modulo d’iscrizione.

2. L’organizzazione non si assume responsabilità per eventuali ritardi imputabili a fattori esterni, quali disguidi postali, problemi telematici, etc. Il materiale inviato non verrà in alcun caso restituito. Nei casi di compilazione erronea del form online, l’organizzazione potrà, a propria discrezione, ritenere l’iscrizione non valida.

3. L’artista, iscrivendosi al Jazz Contest, sottoscrive ed accetta in ogni sua parte il presente regolamento, sollevando l’organizzazione da qualsiasi responsabilità diretta e indiretta, autorizzando implicitamente l’organizzazione ad associare il proprio nome o marchio (dell’artista o del gruppo) al nome o marchio di tutti i partner commerciali e mediatici del Jazz Contest. In particolare gli artisti e i componenti dei gruppi selezionati per partecipare al Jazz Contest rinunciano fin d’ora alla richiesta di qualsiasi diritto di ripresa fotografica, fonografica, radiotelevisiva delle esibizioni live.

4. La partecipazione al Jazz Contest comporta il rilascio del consenso al trattamento dei dati personali, così come previsto ai sensi della Legge 675/96 Tutela delle persone e altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali e successiva modifica con D.Lgs. 30 giugno 2003 n. 196 Codice in materia di protezione dei dati personali, ai fini dello svolgimento e della gestione del Jazz Contest. Con l’invio di materiale fotografico e bibliografico, il Concorrente autorizza l’organizzazione all’uso dello stesso.

5. Agli artisti è richiesta, pena l’esclusione, la massima puntualità e professionalità in occasione delle esibizioni dal vivo e delle iniziative previste.

6. L’organizzazione si riserva la facoltà di realizzare, al termine dell’iniziativa, ulteriori supporti fonografici e cartacei promozionali contenenti brani dei partecipanti al Jazz Contest. Gli artisti, con l’iscrizione e l’accettazione del presente regolamento, concedono fin da ora il nulla osta all’inserimento del proprio brano inedito all’interno del materiale promozionale.

7. Non ci sono costi di iscrizione, ma non sono previsti rimborsi spese di viaggi né cachet né vitto o alloggio. Fa eccezione solo la fase delle selezioni live per i gruppi che decideranno di sostenerle nella città di Siena (vedi modalità nel punto “II fase” nel paragrafo “svolgimento e modalità di partecipazione”) e per la fase finale, come specificato sopra. Le organizzazioni ospitanti delle varie fasi metteranno a disposizione dei gruppi iscritti tariffe agevolate su pasti e pernottamento in strutture locali convenzionate.

Ogni particolare esigenza di back-line dovrà essere concordata tempestivamente con l’organizzatore.

8. Qualsiasi variazione al presente regolamento, anche per ciò che concerne le date previste, sarà comunicata attraverso il sito e sarà ad insindacabile discrezione dell’organizzazione, fermo restando il diritto di recesso degli artisti.

9. Per ogni controversia che dovesse insorgere in ordine all’interpretazione del presente regolamento, è in via esclusiva competente l’autorità giudiziaria di Brescia.

——————-

1 Il Disco sarà registrato in una session di 3 giorni presso lo studio di registrazione Saint Louis Recording, sito in Via Cimarra, Roma. Le date saranno concordate preventivamente con gli artisti stessi. L’organizzazione provvederà alle spese di viaggio e alloggio (presso gli alloggi studenteschi del Saint Louis) degli artisti. Le spese di vitto, i trasporti urbani, e altre spese varie ed eventuali saranno a carico degli artisti. Le spese di registrazione, ideazione grafica, stampa (fino a un numero di 500 copie), saranno a carico dell’organizzazione. Gli artisti riceveranno 20 copie in omaggio e potranno acquistare le successive al costo di € 5 ognuna. Gli artisti non saranno obbligati in alcun caso ad acquistare copie del CD.

2 Il Saint Louis Management si occuperà di predisporre il materiale promozionale per il lancio del disco (comunicati stampa) in lingua italiana ed inglese. I comunicati e i CD verranno inviati a tutti i contatti di stampa e web, sia italiana che estera, di competenza dell’ufficio stampa del Management, per promuovere il prodotto, gli artisti, e ottenere recensioni. Il Management invierà comunicazioni relative al CD e al progetto ai più importanti festival e locali, italiani e esteri, con i quali è in contatto, al fine di ottenere delle date per performance promozionali per il progetto in questione. Non ci sono concerti garantiti.