+39 0577 271401 info@sienajazz.it

Conclusi i corsi per fonici

Conclusi i corsi per fonici

In Provincia di Siena le prime qualifiche di Tecnico delle produzioni sonore

In questi giorni si è concluso il corso gratuito per Tecnico delle produzioni sonore dal vivo, registrazioni musicali, composizione e mixaggio di musiche ed effetti sonori utilizzati nei prodotti multimediali, organizzato dalla Fondazione Siena Jazz ed Eurobic Toscana Sud srl e finanziato dalla Provincia di Siena con Fondo Sociale Europeo 2007-2013. È stata un’iniziativa dell’Unione Europea, Stato, Regione Toscana e Provincia di Siena.

Il corso, della durata di 600 ore di cui 250 di stage, ha affrontato le principali tematiche legate all’attività del fonico: dai moduli introduttivi dedicati al panorama musicale, alla fisica del suono e all’acustica e all’elettronica fino ai moduli dedicati alle attrezzature, al loro uso e manutenzione. Particolare rilevanza è stata riservata alle conoscenze e capacità legate all’attività in studio (produzione e post produzione) come la registrazione, il montaggio e il controllo del suono, grazie all’utilizzo del software Pro Tools, uno degli strumenti più usati a livello professionale per l’elaborazione e la produzione digitale di musica. Il corso ha infine riguardato competenze trasversali come la sicurezza nei luoghi di lavoro e la comunicazione/team working.

Il percorso formativo è iniziato a dicembre 2012 in seguito alla fase di pubblicizzazione e alla selezione e si è concluso ad agosto 2013 con l’esame di qualifica. Tutti e 12 i corsisti che hanno intrapreso il percorso formativo lo hanno portato a termine con successo, conseguendo la relativa qualifica professionale. Sono per la maggior parte giovani con una forte passione per la musica, in molti casi con precedenti esperienze formative e lavorative in ambito musicale, residenti nelle province di Siena, Firenze e Prato, che hanno frequentato il corso con impegno e motivazione. Sono i primi a Siena e tra i primi in Toscana a conseguire la qualifica di tecnico delle produzioni sonore, figura professionale che la Regione Toscana ha recentemente inserito nel nuovo repertorio previsto dal Sistema Regionale delle Competenze. I loro nominativi: Eleonora Bagnani, Michele Bianconi, Jacopo Bimbi, Giacomo Camisasca, Matteo Guerrini, Francesco Menicacci, Andrea Murredda Burresi, Vincenzo Orlando, Enrico Roselli, Lorenzo Salvadori, Fabio Santini, Leonardo Sorrentino.

Il corso è stato realizzato nella sede della Fondazione Siena Jazz, che ha realizzato il progetto in qualità di capofila apportando il suo contributo in qualità di struttura di riferimento nell’ambito musicale senese e con il supporto di Eurobic Toscana Sud, agenzia formativa accreditata che ha fornito la competenza tecnica necessaria al corretto svolgimento delle attività secondo quanto previsto dalla normativa che disciplina le attività finanziate tramite fondi strutturali.

Punto di forza del corso è stata l’esperienza e la professionalità del corpo docente. Tra di loro alcuni dei più importanti professionisti del settore (Donato Masci, Paolo Alberta, Franco Fabbrini) oltre ad una società specificamente dedicata alla formazione in ambito musicale.

Per la parte pratica del corso sono state coinvolte le principali realtà del ns. territorio nell’ambito della produzione/post produzione musicale e dell’offerta di servizi (service): il Virus Studio, il Centro Musicale Soundy, il Valdelsa Studio Service di Certaldo. In alcuni casi gli stage sono stati svolti anche fuori provincia e fuori regione (c/o Front of House – Morphing Studio di Bologna).

Il percorso di qualifica è stato affiancato da una costante azione di accompagnamento realizzata, oltre che dal personale di Eurobic, dallo psicologo e da un esperto di settore.

Particolare attenzione è stata prestata al carattere innovativo e alla versatilità di tale figura professionale la quale, grazie alla sempre maggiore interazione tra informatica e musica, trova spazio non solo nell’ambito musicale tradizionale (studi di registrazione, musica dal vivo, ecc.) ma anche in ambito multimediale (videogiochi), cinematografico, pubblicitario, ecc.